Aumento della visibilità, come ottenerlo in modo tangibile

Internet è ormai un vero e proprio mondo, nel quale le persone “vivono” e svolgono moltissime attività.

Cercare di emergere nel proprio settore, e soprattutto di sbaragliare la concorrenza, potrebbe sembrare una vera e propria utopia, ma oggi sappiamo che non è così.

Infatti, esiste ancora spazio per poter emergere, e questo spazio può essere conquistato solamente nel momento in cui si sia in grado di mettere in pratica alcune tecniche per l’aumento della visibilità.

Se, ad esempio, nel 2020 le ricerche più diffuse hanno riguardato temi come il coronavirus, le elezioni americane e Diego Armando Maradona, è anche vero che non si potranno prevedere del tutto i futuri trend.

Dovranno, invece, essere applicate delle tecniche concrete per l’aumento della visibilità che consentiranno di ottenere risultati tangibili e in un periodo di tempo misurabile.

Ecco le tecniche più adatte per ottenere visibilità nel mondo digitale oggi.

L’ottimizzazione per i motori di ricerca

I motori di ricerca, Google in testa, sono la finestra sul mondo del web: organizzano, filtrano e “premiano” i siti internet seguendo algoritmi che, nel corso del tempo, sono cambiati.

Ecco perché il primo passaggio che sarà necessario effettuare sarà quello della realizzazione, e della messa in pratica, di tecniche di ottimizzazione per i motori di ricerca, chiamate SEO.

Ad esempio, un elemento molto importante sarà costituito dalla ricerca delle parole chiave che dovranno essere inserite sul sito in modo da calamitare l’attenzione degli utenti.

Le parole chiave potranno variare anche in fretta, soprattutto in momenti nei quali ci siano emergenze o trend particolari.

Ecco che, quindi, la keyword research sarà essenziale e dovrà riguardare sia le parole chiave sia ciò che viene effettuato, ad esempio, dalla concorrenza per attirare gli utenti.

Elemento essenziale della SEO è anche il contenuto: i contenuti dei siti sono quelli sui quali si potrà agire in modo tangibile per migliorare il posizionamento di un portale, di un ecommerce e così via.

I contenuti dovranno avere la giusta lunghezza ma, soprattutto, dovranno essere di qualità per ottenere il “premio” da parte di Google.

Creare un sito responsive

Si stima che più del 60% delle ricerche su Google venga effettuato attraverso gli smartphone.

Smartphone che vedono una predilezione per alcuni modelli e per determinati sistemi operativi (Android in testa) negli ultimi anni.

Per questo motivo i siti internet non potranno prescindere dall’adattabilità rispetto ai formati più piccoli, come quelli di smartphone e tablet.

Un sito dovrà essere tranquillamente consultabile e completamente fruibile anche tramite il telefonino: nel caso contrario un utente potrebbe decidere di non visitarlo più.

Ecco perché, inoltre, il sito dovrà anche non essere troppo “pesante” e dovrà caricarsi facilmente.

Investire nel local SEO

Le persone, proprio perché usano sempre di più i cellulari, effettuano moltissime ricerche in rete basandosi sulla città che stanno visitando, addirittura sul singolo quartiere.

Per realtà come i negozi, i ristoranti e le attività in generale aperte al pubblico il local SEO è una strategia vincente per l’aumento della visibilità.

In questo modo, chi ricercherà un ristorante a Torino centro potrà trovare subito una risposta, così come chi si metterà alla ricerca di una cartoleria a Trastevere o di un bar in zona Barona a Milano.

Inoltre, gli utenti vogliono, sempre di più, sapere qualcosa del posto che staranno per visitare: non avere un sito aggiornato, non inserire informazioni locali e puntuali potrebbe decretare la fine della propria attività.

Puntare sui backlink di qualità

Infine, una tecnica grazie alla quale aumentare la visibilità di un sito internet è costituita dalla creazione di backlink di qualità.

Postare articoli su altri siti, prendere parte ad eventi locali, ma anche pubblicare guide e risposte sui forum di settore può diventare una tecnica molto utile per andare ad aumentare la visibilità di un sito.

Tutte queste tecniche messe insieme potranno davvero fare la differenza e determinare il successo dell’attività che si troverà dietro il sito stesso.

Default image
ElaborUP