Black Friday o Cyber Monday

Ormai da qualche anno sentiamo parlare di Black Friday e per essere del tutto sinceri ci siamo fatti travolgere in pieno. In fondo ci vuole poco quando l’argomento è lo SCONTO.

Abbiamo imparato infatti che, in questa speciale giornata, tutte le aziende, praticano degli sconti che in alcuni casi sfiorano il 70%.

Inizialmente erano per lo più le aziende del mercato online ad aderire a questa iniziativa, poi però, la sua diffusione massiva al livello mediatico, ha portato anche le piccole aziende locali a decidere di sfruttare una buona occasione per vendere di più.

E’ talmente grande l’interesse attorno al Black Friday, che la frenesia del “fare troppo” provoca molta confusione in fatto di date e orari.

Infatti se ne comincia a parlare anche due settimane prima e se ne continua a parlare, lasciando un po’ di dubbi al semplice consumatore, su come prepararsi ad acquistare.

Anche la durata sembra non avere più una precisa regola e ogni piccola o grande azienda confeziona i suoi sconti un pò come meglio pensa sia giusto fare.

Uno fenomeno relativamente nuovo invece è il Cyber Monday che dovrebbe raccogliere una fetta di mercato diversa, quella lasciata da parte dal Black Friday.

Facciamo un pò di chiarezza non con lo scopo di voler essere una guida da seguire come un mantra, ma solo per capire qualcosa in più e magari, riuscire a spendere meglio i nostri soldi.

Capiamo di più

Tralasciamo le origini americane del Venerdì Nero, di come nasce e perchè è definito nero, ma concentriamoci sugli aspetti che ci possono aiutare ad orientarci meglio.

Una piccola parentesi però va fatta su come viene analizzato questo evento sul piano economico. Il Black Friday infatti, genera un volume di affari così grande da essere considerato un indice di statistica sull’andamento delle spese natalizie che seguono.

Inoltre, piccole e grandi aziende sfruttano il Venerdì Nero applicando sconti e di fatto anticipando i saldi di oltre un mese, aumentando così il loro fatturato.

Qual’è la data giusta?

Il Black Friday arriva sempre l’ultimo Venerdì di Novembre e per questo motivo non può essere un evento cui assegnare un giorno preciso.

Dovrebbe durare un giorno ma, come abbiamo detto, le aziende hanno col tempo cambiato le carte in tavola, dando così una forma diversa a questo evento. E’ possibile infatti trovare gli sconti per il Black Friday attivi per tutto il weekend o per tutta la settimana seguente. In alcuni casi durano un intero mese, ma questo accade maggiormente per le piattaforme online. Oppure c’è chi cerca di giocare sul tempo anticipando di un giorno o addirittura di una settimana, come ha fatto quest’anno Amazon applicando sconti che hanno toccato il 40% su alcuni prodotti.

Cos’è il Cyber Monday ?

Il Cyber Monday non è altro che una trovata di Marketing che ha avuto origine nel 2005 per merito di un e-commerce americano. Presto è diventato un evento di carattere nazionale e poi mondiale.

Anch’esso non può avere un giorno preciso perchè a lui viene dedicato il Lunedì subito successivo al Black Friday.

Dovrebbe riguardare i prodotti digitali e roba da web, ma alla fine è soltanto un altro modo per proseguire con la campagna sconti, generando altro fatturato e accorciando il gap di tempo che ci porta al Natale.

Anche il Cyber Monday dovrebbe durare un giorno ma è chiaro che chi lo applicherà prenderà, anche in questo caso, pienamente possesso di date e orari.

Consigli

In realtà non abbiamo nessun vero consiglio da dare se non quello di usare il buon senso. Spesso quando veniamo travolti da ondate di sconti e subiamo un bombardamento mediatico così grande, cadiamo in errore e, con la speranza di risparmiare il più possibile, ci troviamo a spendere invece molto di più di quello che dovevamo o potevamo. Trasformando di fatto un risparmio in una spesa.

Questo è chiaramente l’obiettivo del grandi multinazionali che hanno il potere economico di investire così tanto in pubblicità, da riuscire ad entrarci in casa, addirittura in testa.

Infine

Per onestà intellettuale ci sembra doveroso dire che non potevamo non farlo, quindi si, anche noi abbiamo il nostro Black Friday, o Cyber Monday, o forse entrambi! Lo abbiamo fatto quest’anno, lo faremo di certo anche il prossimo e speriamo anche per gli anni a seguire.

Se ti è piaciuto, condividi questo articolo.
Default image
ElaborUP