Come aumentare la sicurezza di un sito WordPress

Indice dei Contenuti

WordPress è uno dei CMS più popolari al mondo, ma come tutti i CMS, la sua sicurezza non è a prova di bomba. Se vuoi proteggere il tuo sito WordPress e rafforzare la sicurezza da eventuali attacchi informatici, dovresti prendere alcune precauzioni.

In questo articolo andremo ad affrontare alcuni punti cruciali per aumentare la sicurezza di un sito fatto con WordPress e renderti consapevole dei rischi e delle soluzioni al fine di proteggere il tuo lavoro sul web.

La prima cosa da fare per mantenere in sicurezza il tuo sito Web su WordPress è aggiornalo continuamente alla versione più recente. Con ogni nuovo rilascio, gli sviluppatori creano patch che aiutano a chiudere le falle nella piattaforma rendendola meno vulnerabile agli attacchi hacker.

Per fare ciò basterà controllare periodicamente all’interno della Dashboard del proprio Sito se vi sono nuove release disponibili ed effettuarne l’aggiornamento immediatamente.

I plugin in WordPress vanno sempre aggiornati per diversi motivi:

  1. Sicurezza: gli autori dei plugin spesso rilasciano aggiornamenti per risolvere problemi di sicurezza o vulnerabilità note. Mantenere i tuoi plugin aggiornati aiuta a proteggere il tuo sito dagli attacchi informatici.
  2. Compatibilità: ogni volta che WordPress viene aggiornato, può comportare difficoltà di compatibilità con alcuni dei vecchi plugins se non sono stati creati seguendo le linee guida della. Gli sviluppatori creano frequentemente nuove versioni del loro software per mantenere la compatibilità con quest’ultimo.
  3. Miglioramento delle prestazioni: gli autori possono includere funzionalità migliori o ottimizzazioni del codice nelle loro versioni più recenti che prima potrebbero essere state assenti nella vecchia versione e quindi il miglioramento incrementale contribuirebbe all’aumento dell’affidabilità andando ad evitare eventuali Error 500 troppo carichi sulle CPU.

E’ consigliabile quindi mantenere tutti i plugin installati sul proprio sito web sempre alla versione più recente, in modo da avere un corretto funzionamento ed efficienza garantita nel lungo termine!

Sebbene gli aggiornamenti siano importanti, è altrettanto importante sapere dove mettere le mani. Prima di effettuare l’aggiornamento di WordPress o di un Plugin, è necessario fare alcune verifiche che riguardano la compatibilità con altri plugin presenti nel nostro sito per evitare possibili problemi che possono arrivare a mandare in crash il sito stesso. 

Se non si è pratici e non si hanno competenze il consiglio è sempre di farlo fare ad un esperto di fiducia. Se ti serve assistenza contattaci.

Una buona pratica quasi ovvia ma cruciale nel mondo della cybersecurity: usate password complesse e lunghe che contengono maiuscole, numerici e simboli anziché semplicemente parole facilmente intuibili perché facili vittime degli aggressori. Non usate mai le stesse credenziali per tutti gli account web e ricordate di effettuare cambi altrettanto periodici. 

Anche se il vostro sito Web è un singolo progetto gestito da molte mani, evitate comunque il più possibile accessi a chi non ha nulla a che fare con il vostro sito. Rivolgetevi soltanto esperti del settore della programmazione web, assegnando i giusti permessi utente all’interno dell’area amministratore (Dashboard).

Un ruolo come “amministratore” dovrebbe essere limitato alla proprietà del sito e alla figura di fiducia che lo gestisce. Si possono assegnare un diverso livello di autorizzazione ai membri dello staff; designer grafici specializzati possono avere solo le credenziali necessarie per apportare modifiche grafiche o editori per la pubblicazione di soli articoli. 

Procedimento particolarmente importante per la sicurezza che ne migliora anche la credibilità: Ancora oggi ci sono siti web privi del certificato SSL / HTTPS che comunque offrono un livello di sicurezza aggiuntivo attraverso la protezione dei dati trasmessi tramite il browser.

L’implementazione dell’SSL comporterà anche l’uso del Protocollo HTTP2, ovvero una nuova versione più moderna e veloce del vecchio protocollo più conosciuto.

Per installarlo basta acquistare ed utilizzare i certificati dalla Autorità Certificante oppure optare per servizi gratuiti. Richiedete sempre al vostro Hosting il certificato e attivatelo sul vostro sito. 

È importante monitorate il proprio sito Web per scoprire possibili violazioni. Ci sono Plugins che ci vengono in aiuto ma è sempre consigliabile lasciare ad un esperto la loro installazione e configurazione. 

Il backup di un sito web è importante per diversi motivi, tra cui:

  1. Protezione contro la perdita dei dati: il backup funge da “assicurazione” in caso di danneggiamento o distruzione del sito web a causa di attacchi informatici, errori umani o guasti hardware.
  2. Ripristino rapido dei dati: con un backup regolare, è possibile ripristinare rapidamente i file e le informazioni persi senza dover ricostruire tutto il sito da zero.
  3. Migrazione a nuovi server: se si sceglie di spostarsi su un nuovo Hosting o Server web dopo aver utilizzato uno specifico provider per anni, avere un backup fresco dell’attuale versione del vostro sito potrebbe aiutarvi a risparmiare tempo e denaro nella configurazione della nuova infrastruttura.

Scegliere un Hosting affidabile che oltre a garantire supporto e prestazioni fornisca un servizio di backup giornaliero. La scelta dell’Hosting quindi è il primo passo da fare.

Mantenete WordPress e Plugins aggiornati regolarmente
Usate password robuste 
Limitate gli accessi alla Dashboard.
Implementare SSL/HTTPS 
Monitoraggio costante
Backup e Hosting

Seguendo questi passaggi possiamo rendere più sicuro il nostro sito ricordando però che l’evoluzione in ambito web è quotidiana e ogni giorno vengono trovate nuove vulnerabilità che dobbiamo tenere sotto controllo. 

Per avere il nostro supporto CONTATTACI

Ti piace questo articolo?

Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Linkdin
Condividi su Pinterest

Scopri come guadagnare con una segnalazione, Scarica la nostra App

elaboruP Global Solutions

elaboruP Global Solutions

Rendiamo Semplice la Comunicazione Online

Altri Articoli

Grazie per aver compilato il questionario

Concedici giusto il tempo di studiare la giusta soluzione e ti ricontattiamo ok?